Itinerari

Cile

CILE

Dal Deserto di Atacama all'Isola di Pasqua

da Mercoledì, 19 Febbraio, 2020 a Lunedì, 2 Marzo, 2020
13 Giorni/11 Notti
Un viaggio che offre paesaggi unici al mondo: laghi salati dalle candide superfici increspate su cui i fenicotteri sembrano danzare, geyser fumanti che all’alba paiono magici giochi d’acqua, surreali valli lunari, ammorbidite da dune di sabbia dove brillano cristalli di gesso, canyon dalle pareti rosate, letti di fiumi con una verde moquette di bofedal (vegetazione muschiosa galleggiante) dove pascolano lama e vigogne, cactus giganti. Il Deserto di Atacama, incastonato tra la cordigliera delle Ande e le spiagge bianche dell’Oceano Pacifico, in una regione ricca di minerali e di bellezze naturali, un paese delle meraviglie dove la natura si esibisce in un caleidoscopio di scenari pieni di fascino. L’Isola di Pasqua, minuscolo lembo di terra, uno dei posti più isolati del mondo. Con le sue enigmatiche statue, i ben noti “moai”, l’Isola di Pasqua (Rapa Nui per i suoi abitanti polinesiani) emana un’aura di misterioso fascino.

Itinerario di viaggio

13 Tappe
AEROPORTO DI MILANO MALPENSA – SANTIAGO DEL CILE (non diretto)
Giorno 1
Mercoledì 19 Febbraio
Nel pomeriggio ritrovo dei Signori Partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa. Incontro con l’accompagnatore, disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea notturno per Santiago del Cile (via San Paolo). Notte e pasti a bordo.
SANTIAGO DEL CILE
Giorno 2
Giovedì 20 Febbraio
Al mattino arrivo all’aeroporto di Santiago del Cile. Disbrigo delle formalità di ingresso nel paese. Incontro con l’assistente locale e transfer privato in hotel. Arrivo e early check-in nelle camere. Mattinata di relax e pranzo libero. Nel pomeriggio tour panoramico in pullman della capitale, si potranno vedere gli esterni della Cattedrale e del Palazzo del Governo “La Moneda”, passeggiata nella zona pedonale di “paseo” Ahumada. Si prosegue per le vie del centro storico, nel quartiere bohemienne di Bellavista e quello residenziale con eleganti palazzi, cuore commerciale e finanziario di Santiago, raggiungendo infine il Cerro San Cristobal da dove si potrà godere di una meravigliosa vista di Santiago e della Cordigliera delle Ande. Visita al Museo Pablo Neruda. Sosta al mercato artigianale Graneros del Alba. Rientro in hotel per cena e pernottamento.
SANTIAGO DEL CILE – CALAMA (volo interno) – SAN PEDRO DE ATACAMA
Giorno 3
Venerdì 21 Febbraio
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo per Calama. Arrivo, accoglienza e trasferimento a San Pedro de Atacama (1 ora e mezzo) attraversando la Cordillera Domeyko e de la Sal. Arrivo a San Pedro, sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita della cordigliera del sale, la Valle di Marte (chiamata Valle della Morte) e la Valle della Luna da dove si potrà godere di un meraviglioso tramonto sul Deserto di Atacama. Cena in tipico ristorante e pernottamento.
SAN PEDRO DE ATACAMA – LAGINE MINIQUES E MISCANTI - SOCAIRE – TOCONAO – SALAR DE ATACAMA – SAN PEDRO DE ATACAMA
Giorno 4
Sabato 22 Febbraio
Prima colazione in hotel. Giornata di visita alle lagune Miniques e Miscanti, due piccoli laghi d’altura nella Riserva Nazionale de los Flamencos (Fenicotteri). Si percorrono circa 350km e si sale a 4.500 metri circa sul livello del mare. Sosta al villaggio di Socaire, caratterizzato dalla presenza di una piccola chiesa di epoca coloniale. Pranzo in ristorante. Visita di Toconao, caratteristico villaggio dove gli artigiani intagliano figure in pietra vulcanica. Proseguimento verso il Salar de Atacama, distesa di sale di rara bellezza che si estende per circa 300.000 ettari con una larghezza di 100 chilometri. All’interno del Salar si ammira la Laguna Chaxa, habitat dei fenicotteri rosa. Rientro a San Pedro de Atacama. Cena e pernottamento.
SAN PEDRO DE ATACAMA – GEYSER TATIO – TERME DI PURITANA – SAN PEDRO DE ATACAMA
Giorno 5
Domenica 23 Febbraio
Partenza prima dell’alba per Tatio geyser. Arrivo e visita guidata del campo geotermale per osservare le imponenti fumarole che raggiungono il loro massimo splendore nelle prime ore del mattino. Prima colazione di fronte ai geyser. Successivamente visita e fermata a Puritama per un bagno nelle acque calde. Rientro a San Pedro, cena e pernottamento.
SAN PEDRO DE ATACAMA – CALAMA – SANTIAGO DEL CILE (volo interno)
Giorno 6
Lunedì 24 Febbraio
Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo del primo pomeriggio per Santiago. Arrivo, accoglienza e trasferimento in hotel. Sistemazione, cena e pernottamento.
SANTIAGO DEL CILE – VALPARAISO – VINA DEL MAR – SANTIAGO DEL CILE
Giorno 7
Martedì 25 Febbraio
Prima colazione in hotel. In mattinata partenza verso la costa attraversando le valli Curacavi e Casablanca, conosciute per la produzione di vini di alta qualità. Il tour prosegue fino alla costa per la visita di Playa Salinas, Renaca e la città Vina del Mar conosciuta come città giardino per i bei parchi e le decorazioni floreali. Visita guidata. Pranzo libero. Si prosegue per Valparaiso, pittoresco porto del XVI Secolo dall’architettura eclettica, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Visita al Museo “La Sebastiana”, una delle residenze del poeta Pablo Neruda. Rientro in hotel a Santiago. Cena e pernottamento.
SANTIAGO DEL CILE – ISOLA DI PASQUA (volo interno)
Giorno 8
Mercoledì 26 Febbraio
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Isola di Pasqua. Arrivo, servizi sull’Isola di Pasqua in servizio collettivo. Trasferimento (servizio collettivo in spagnolo/inglese) e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.
ISOLA DI PASQUA
Giorno 9
Giovedì 27 Febbraio
Prima colazione in hotel. Intera giornata di visita con servizio collettivo con guida in spagnolo/inglese. Le rovine del tempio di Vaihu, proseguimento per Akahanga fino a raggiungere il cratere del vulcano Rano Raraku, ad est dell’isola, era la cava in cui furono scolpiti tutti i moai, le misteriose statue. Quasi 400 di questi monumentali mezzibusti sono ancora disseminati a terra. La più grande statua scolpita non ha mai lasciato la sua ganga di pietra. Chiamata “il Gigante”, misura 22 metri e pesa 160 tonnellate.
Visita ai siti archeologici di Tongariki, Te Pito Kura ed arrivo alla bellissima spiaggia di Anakena. Pranzo pic-nic incluso. Tempo a disposizione per un bagno. Cena e pernottamento in hotel.
ISOLA DI PASQUA
Giorno 10
Venerdì 28 Febbraio
Prima colazione in hotel. Intera giornata di vista con servizio collettivo con guida in spagnolo/inglese. Al mattino visita di Ana Kai Tangata, le pitture rupestri, che sono state realizzate con pigmenti minerali che esistono nell’isola. Queste opere mostrano l’uccello Manutara, è con l’arrivo di questo uccello durante la Primavera si ospita la giurisdizione del Tangata Manu. Proseguimento per il Vulcano Rano Kao e visita del centro cerimoniale di Orongo, dove si trovano la maggior parte dei petroglifi moai che raffigurano l’uomo uccello “Tangata Manu”, il dio creatore “Make Make” e di Komari, simbolo della fertilità. Nel pomeriggio visita di Ahu Akivi, l’unico posto dell’isola dove i Moai sono girati verso il mare. Cena e pernottamento in hotel.
ISOLA DI PASQUA – SANTIAGO DEL CILE (volo)
Giorno 11
Sabato 29 Febbraio
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto con servizio collettivo in spagnolo/inglese. Volo di linea per Santiago. Arrivo e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.
SANTIAGO DEL CILE – ITALIA
Giorno 12
Domenica 01 Marzo
Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia. Cambio volo a San Paolo del Brasile e volo diretto notturno per Milano Malpensa. Notte e pasti a bordo.
ARRIVO A MILANO MALPENSA
Giorno 13
Lunedì 02 Marzo
Arrivo nel primo pomeriggio a Milano Malpensa.
La quota individuale di partecipazione comprende
• Accompagnatore dall’Italia per tutto il tour
• Voli di linea Lan Airlines Milano Malpensa-Santiago del Cile a/r, in classe economica
• Voli di linea Lan Airlines:
   ◦ Santiago del Cile-Calama
   ◦ Calama-Santiago
   ◦ Santiago-Isola di Pasqua
   ◦ Isola di Pasqua-Santiago
• Tasse aeroportuali
• Franchigia bagaglio fino a un max di 23 kg.
• Trasferimenti e tour con automezzi riservati, come da programma
• Sistemazione in hotel 3 stelle e 3 stelle superior, in camere doppie con servizi privati, nelle località come da programma
• Trattamento di mezza pensione a partire dalla prima colazione del 2° giorno alla prima colazione del 12° giorno
• 1 pranzo in ristorante il 4° giorno
• 1 prima colazione al sacco il 5° giorno
• 1 pranzo al sacco il 9° giorno
• Visite ed escursioni, su base privata con guida italiano (salvo ove diversamente indicato)
• Ingressi nelle zone archeologiche, ai musei, parchi nazionali
• Assicurazione medico-bagaglio “Amitour” by Ami Assistance
• Materiale di cortesia
La quota individuale di partecipazione non comprende
• Mance, bevande, facchinaggio, spese personali e tutto quanto non espressamente specificato alla voce “la quota individuale di partecipazione comprende”
Note generali
• Offerta con blocco posti
• La quota è stata calcolata in base ai costi dei servizi e delle tariffe aeree attualmente in vigore
• Questo viaggio richiede il passaporto in corso di validità con una scadenza residua di 6 mesi rispetto alla data di partenza
• All’iscrizione è richiesta la fotocopia del passaporto (pagina anagrafica), scheda di iscrizione e acconto del 25% della quota
• Le persone che non hanno la cittadinanza italiana sono pregati di accertarsi sui documenti necessari per poter effettuare questo viaggio
• Non è previsto nessun rimborso per chi si dovesse presentare alla partenza senza i documenti necessari per il viaggio o con documento scaduto
• Per la parte normativa, rimandiamo alle nostre condizioni generali di viaggio (www.diomiratravel.it) e alle leggi che regolamentano il turismo
Condizioni di pagamento
• acconto del 25% della quota alla conferma del viaggio
• saldo 1 mese prima della partenza
Stampa itinerario

I Nostri Partners

Chiudi