Itinerari

Polonia

Pellegrinaggi

PELLEGRINAGGIO IN POLONIA SULLE ORME DI SAN GIOVANNI PAOLO II

Wadowize e il Santuario di Kalvaria, Madonna di Czestochowa, Santuario di Suor Faustina.

da Domenica, 12 Maggio, 2019 a Giovedì, 16 Maggio, 2019
5 Giorni/4 Notti

Itinerario di viaggio

5 Tappe
AEROPORTO DI MILANO MALPENSA – CRACOVIA
Giorno 1
Domenica 12 Maggio
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea per Cracovia (non diretto). Arrivo, incontro con la guida locale che starà con il gruppo per tutto il tour. Sistemazione sul pullman e intera giornata dedicata alla visita di Cracovia con pranzo in ristorante. Cracovia è l’antica capitale della Polonia, perla dell’architettura polacca, città delle incoronazioni e necropoli dei re polacchi. Camminare per le sue vie è come leggere le pagine della storia segnata sia da momenti gloriosi che da grandi sciagure. Sono proprio i suoi monumenti storici e i cittadini illustri che creano lo speciale clima e la straordinaria atmosfera di questa città. Le sue origini sono legate al mitico principe Krak le cui sorti si intrecciano con la leggenda del drago di Cracovia che viveva in una caverna ai piedi della collina di Wawel. Proprio per commemorare il principe, che liberò il popolo dalla vorace bestia, il paese fu chiamato Krakow (Cracovia), mentre in onore al principe, i sudditi innalzarono un tumulo monumentale detto la Collina di Krakus. La città è inserita nel Patrimonio Unesco per la bellezza del suo centro storico, che deve la ricchezza dei suoi monumenti artistici alla generosità dei re, degli aristocratici e degli stessi borghesi che fecero costruire opere magnifiche. Si ammireranno: la Piazza del mercato nella Città Vecchia, una delle più vaste piazze in Europa, circondata da edifici di grande valore storico come la Chiesa di Santa Maria con il famoso altare gotico in legno; la collina di Wavel, dominata dalla Cattedrale, ultimo riposo dei re polacchi, che ricorda il luogo che fu sede del giovane arcivescovo San Giovanni Paolo II, nominato nel 1963 da Papa Paolo VI. Celebrazione della Santa Messa. In seguito si vedranno gli esterni del Castello, che racchiude opere d’arte del valore inestimabile e dalle Torri difensive. Al termine, trasferimento in hotel. Sistemazione, cena e pernottamento.
CRACOVIA – WIELICZKA – LAGIEWNIKI – NOWA HUTA – CRACOVIA
Giorno 2
Lunedì 13 Maggio
Pensione completa. In mattinata, escursione a Wieliczka per la visita della più antica miniera di salgemma in Europa. 30 anni fa la miniera di Wieliczka è stata iscritta nell’elenco dell’UNESCO tra le prime 12 attrazioni mondiali. Lungo il percorso (ca. 3 km) si possono ammirare le bellissime grotte con le cappelle scolpite di sale. La visita termina dopo ca. 2,5 ore raggiungendo una profondità di 135 m. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si raggiunge il Santuario della Misericordia Divina di Suor Faustina, visita e incontro con la comunità religiosa. Celebrazione della S. Messa e spazio per la preghiera. Si rientra a Cracovia, con sosta al quartiere di Nowa Huta, un enorme complesso industriale e d'abitazione che si trova nella parte occidentale di Cracovia, simbolo dell'industrializzazione socialista della Polonia e allo stesso tempo simbolo della resistenza dei polacchi contro il governo comunista. Visita della Chiesa di Giovanni il Battista e Chiesa di Arka Pana. Celebrazione della S. Messa. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.
CRACOVIA – KALVARIA ZEBRZYDOWSKA – WADOWIZE – AUSCHWITZ/BIRKENAU – CZESTOCHOWA
Giorno 3
Martedì 14 Maggio
Pensione completa. Al mattino visita del Santuario di Kalvaria, dove Giovanni Paolo II si recò numerose volte per i suoi ritiri spirituali. Celebrazione della S. Messa. Proseguimento per Wadowice, il paese dove il 18 maggio del 1920 nacque Papa Giovanni Paolo II. Visita del museo dedicato al Papa Wojtyla e la chiesa dove fu battezzato. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita dell’ex campo di concentramento nazista Auschwitz-Birkenau, il muto testimone della tragedia umana. All’interno del campo si trova anche la cella di Padre Massimiliano Kolbe, martire della persecuzione nazista. Al termine trasferimento a Czestochowa, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
CZESTOCHOWA
Giorno 4
Mercoledì 15 Maggio
Pensione completa. Intera giornata a Czestochowa. Visita al Santuario della Madonna Nera, uno dei più importanti santuari mariani del mondo, simbolo per il popolo polacco. Celebrazione della S. Messa nel Santuario, Via Crucis, tempo a disposizione per devozioni personali. Cena in hotel. Dopo cena partecipazione alla preghiera dell’appello. Pernottamento.
CZESTOCHOWA – AEROPORTO DI CRACOVIA – AEROPORTO DI MILANO MALPENSA
Giorno 5
Giovedì 16 Maggio
Prima colazione in hotel. Al mattino, tempo a disposizione. Trasferimento all’aeroporto di Cracovia per volo di ritorno in Italia. Arrivo a Milano e fine dei servizi.
La quota individuale di partecipazione comprende
• Accompagnatore dall’Italia
• Volo di linea Milano-Cracovia / Cracovia-Milano (non diretto), in classe economica
• Tasse aeroportuali e percentuali di servizio
• Tour in pullman privato locale, dotato di tutti i comfort a bordo
• Sistemazione in hotel 3 stelle, in camere doppie con servizi privati
• Trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno
• Acqua minerale nelle caraffe ai pasti
• Guida itinerante locale parlante italiano per tutte le visite da programma
• Ingressi come da programma:
   Cracovia: Chiesa Mariana e Cattedrale
   Miniera di Sale + ascensore di discesa
• Auricolari ad Auschwitz
• Prenotazione delle celebrazioni eucaristiche tutti i giorni
• Assicurazione medico-bagaglio 24 ore su 24 “Amitour” by Ami Assistance
• Materiale di cortesia
La quota individuale di partecipazione non comprende
• Bevande non indicate sopra
• Ingressi diversi da quelli indicati sopra:
   Castello di Wawel a Cracovia: euro 8.00 per persona
• Mance, extra personali in genere
• Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota individuale di partecipazione comprende”

 
Note generali
• Offerta con blocco posti
• Per questo viaggio è richiesta la carta di identità in corso di validità, non rinnovata con timbro
• All’atto dell’iscrizione richiediamo: scheda di iscrizione debitamente compilata per ogni partecipante, lafotocopia della carta di identità, acconto del 25% della quota di partecipazione
• Per la parte normativa (annullamenti, penalità, etc.) valgono le ns. condizioni generali di viaggiopubblicate su www.diomiratravel.it

N.B. si prega di voler notare che le visite potrebbero variare nell’ordine cronologico
Condizioni di pagamento
Acconto del 25% al momento dell’iscrizione
Saldo 1 mese prima della partenza
Stampa itinerario

I Nostri Partners

Chiudi