Viaggi

Toscana

ISOLA DEL GIGLIO E MAREMMA

La piccola perla dell’Arcipelago Toscano rinomata per le sue bellezze naturali: il mare cristallino color smeraldo, calette di rara bellezza, un territorio incontaminato con panorami mozzafiato, i suoi due borghi pittoreschi e medievali.

da Venerdì, 23 Settembre, 2022 a Domenica, 25 Settembre, 2022
3 giorni/2 notti

Il programma prevede, oltre all'Isola del Giglio, la visita di Marina di Massa e dei due suggestivi borghi di Pitigliano e Sorano.
Pranzi in ristoranti con piatti tipici della cucina toscana.
 

Itinerario di viaggio

3 Tappe
MILANO CASCINA GOBBA MM – MASSA MARITTIMA
Giorno 1
Venerdì 23 Settembre
Nelle prime ore del mattino ritrovo dei Partecipanti a Milano. Incontro con l’accompagnatore. Sistemazione sul pullman privato e partenza verso la Toscana. Arrivo a Massa Marittima e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della città, perla delle colline metallifere, che si presenta al visitatore con la stupenda Piazza Garibaldi dove si trova il superbo Duomo romanico-gotico di particolare forma asimmetrica che custodisce capolavori d’arte medioevale come la marmorea Arca di San Cerbone (patrono di Massa), la duecentesca vasca battesimale, ecc. Possibile visita al Museo Storico Archeologico, uno tra i più interessanti del nostro territorio. Passeggiata per le vie del centro storico e visita alle caratteristiche “botteghe” dei minerali. Trasferimento in hotel per la sistemazione. Cena e pernottamento.
MASSA MARITTIMA – PORTO SANTO STEFANO - ISOLA DEL GIGLIO – PORTO SANTO STEFANO – MASSA MARITTIMA
Giorno 2
Sabato 24 Settembre
Prima colazione in hotel e partenza per il porto di Porto Santo Stefano per l’imbarco sul traghetto per l’Isola del Giglio. Arrivo a Giglio Porto, antico centro di pescatori, trasferimento a Giglio Castello, centro medioevale racchiuso da una cinta muraria di epoca pisana (XI/XII sec.), passando per Giglio Campese, con la sua colorita insenatura e la splendida torre omonima. Pranzo in ristorante. Ritorno a Giglio Porto per lo shopping e quindi imbarco per il rientro sulla terraferma. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
MASSA MARITTIMA – PITIGLIANO – SORANO – MILANO CASCINA GOBBA MM
Giorno 3
Domenica 25 Settembre
Prima colazione in hotel e partenza per Pitigliano. La città sorge su un alto sperone tufaceo e le case, anch’esse costruite con il tufo, si elevano intorno al ciglio della rupe, formando un’interrotta “bastionata”, una preziosa e naturale fortificazione. Case medievali dai caldi colori, arditi ponteggi di incredibile leggerezza, sembra un’immagine da fiaba. Pitigliano “scolpita nel tufo” dalla palpabile dimensione di un paese senza tempo. Sotto l’abitato “visibile” si nasconde una città “invisibile, sotterranea, suggestiva. Dal piano terra delle case di Pitigliano si accede ad antiche cantine, granai, stalle ricavate nella massa tufacea. Un’altra caratteristica del borgo è la presenza di una comunità ebraica, di cui rimangono importanti testimonianze come la Sinagoga, al centro dell’antico Ghetto. Nella seconda metà del secolo XIX Pitigliano visse un importante periodo di sviluppo economico e demografico tale da essere ribattezzato con l’appellativo di “Piccola Gerusalemme”. Proseguimento per Sorano che sorge su una ciclopica rupe di tufo che sovrasta la profonda valle formata dal fiume Lente, a sud. Nel punto più alto del borgo di Sorano, si staglia la poderosa Fortezza Orsini, capolavoro di strategia difensiva, imponente esempio di architettura militare del rinascimento che consentì al borgo di Sorano di “uscire” da ogni scontro senza mai essere espugnato. Il suo ingresso ad arco è sormontato da un fastoso stemma nobiliare che troneggia sull’imponente corpo centrale, raffigurante i leoni rampanti, le rose e l'orso araldico, a rappresentare sia la famiglia Aldobrandeschi che quella degli Orsini che ereditò successivamente il complesso fortificato. Ancora a Sud si eleva Il “Mastio centrale” tra i bastioni gemelli di San Pietro di San Marco che ospitavano antichi mulini a vento. A nord del borgo di Sorano prende forma la cresta rocciosa denominata “Sasso Leopoldino” sperone tufaceo fortificato dai Lorena nel ‘700, oggi splendida terrazza naturale sulla pianura e le colline limitrofe. Pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro a Milano, con arrivo previsto in serata.
La quota individuale di partecipazione comprende
•    Accompagnatore Diomira 
•    Tour in pullman GT dotato di ogni comfort a bordo
•    Sistemazione presso hotel 3 stelle a Marina di Massa (o dintorni), in camere doppie con servizi privati
•    Tasse municipali in hotel
•    Trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo
•    Pranzi in ristoranti con menù tipici regionali (incluso 1 pranzo a base di pesce sull’Isola del Giglio)
•    Bevande incluse (1/4 vino + ½ minerale)
•    1 piccola degustazione in un’azienda di prodotti tipici maremmani
•    Pullman locale all’Isola del Giglio per il giro completo dell’isola
•    Traghetto andata e ritorno per e da l’Isola del Giglio
•    Visite guidate, come da programma (2 mezze giornate + 1 intera giornata)
•    Ingressi:
o    Massa Marittima: museo storico archeologico
o    Pitigliano: sinagoga, ghetto ebraico
o    Pitigliano: palazzo Orsini
o    Sorano: Fortezza Orsini
•    Auricolari per tutto il tour
•    Assicurazione medico-bagaglio con copertura Covid 19 durante il viaggio “Bene Assicurazioni” by AmiAssistance
 
La quota individuale di partecipazione non comprende
•    Ingressi non specificati sopra
•    Mance, extra di carattere personale, tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota di partecipazione comprende”
 
Note generali
•    Nel caso il minimo dei partecipanti non venisse raggiunto la quota potrebbe subire un adeguamento
•    Per questo viaggio è richiesta la Carta d’identità in corso di validità; non sono validi i documenti rinnovati con timbro
•    Per la parte normativa (annullamenti, penalità, ecc.) valgono le nostre condizioni generali di viaggio (www.diomiratravel.it ) e le leggi che regolamentano il turismo
 
Condizioni di pagamento
Acconto del 25%    alla conferma del viaggio 
Saldo             entro 1 mese dalla partenza
 
Stampa itinerario

I Nostri Partners

Chiudi