Viaggi

Francia

LA CORSICA: L'ISOLA DELLA BELLEZZA

Viaggio nelle meraviglie della natura

da Venerdì, 28 Maggio, 2021 a Mercoledì, 2 Giugno, 2021
6 Giorni/5 Notti
Se vuoi partire da solo o con la tua famiglia/amici, contattaci per informazioni.

Itinerario di viaggio

6 Tappe
MILANO – LIVORNO – BASTIA
Giorno 1
Venerdì 28 Maggio
Ritrovo dei partecipanti a Cascina Gobba, sistemazione in bus GT e partenza per Livorno. Imbarco sulla nave per la Corsica. Pranzo a bordo. Arrivo a Bastia in serata. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
BASTIA – CORTE – AJACCIO (o dintorni)
Giorno 2
Sabato 29 Maggio
Colazione in hotel. Il mattino partenza per Corte, capitale culturale e città universitaria nel cuore dell’isola. Andiamo in montagna! L’entroterra dell’isola, infatti, è formato da una dorsale di quasi 120 cime montuose alte più di 2000 metri, dominate dal Monte Cinto (2706). Corte, la più importante cittadina dell’entroterra corso, vanta di una storia molto speciale. Chiamata la “Capitale segreta dell’isola”, fu il centro della resistenza corsa contro il dominio genovese. La visita di Corte consente di assaporare il fascino del suo centro storico, dove le stradine acciottolate si snodano verso la cittadella e rappresentano un aspetto molto suggestivo. Visita con trenino turistico. Attraverso la foresta e il colle di Vizzavona, proseguimento per Ajaccio. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della città, città natale di Napoleone Bonaparte, elegante e luminosa. Da vedere: la Cittadella e la Fortezza, da cui si gode un superbo panorama sul magnifico litorale, l’esterno della Casa Bonaparte, la Cattedrale. Escursione alla Punta della Parata per ammirare le Isole Sanguinarie. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
AJACCIO – PORTO – AJACCIO
Giorno 3
Domenica 30 Maggio
Colazione, cena e pernottamento in hotel. Al mattino partenza per Cargese, bella cittadina posta su un promontorio granitico con la particolarità di due chiese, una latina, l’altra greco-ortodossa, poste una di fronte all’altra e dove alternativamente un unico prete celebra la messa. Visita all’area delle Calanche, percorso di grande interesse paesaggistico: scoscese pareti di rocce granitiche e rossastre scolpite dall’erosione del vento e dell’acqua che formano curiose architetture, giochi di luce, figure immaginarie Proseguimento per Porto. Situata nella costa occidentale dell’isola, nel golfo omonimo, incorniciata tra le Calanche di Piana a sud, e il Capo della Girolata a nord, la località di Porto, nel 1983 è entrata a far parte del Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per le gole di Spelunca, Evisa, Vico e ritorno ad Ajaccio. Rientro in hotel.
AJACCIO – BONIFACIO – PORTO VECCHIO (o dintorni)
Giorno 4
Lunedì 31 Maggio
Colazione in hotel. Il mattino partenza per Sartene, “il più corso dei villaggi della Corsica”: le case in granito del paese, adagiate in un ripido pendio che domina la valle del Rizzanese, sono caratterizzate da alte facciate in granito e ripide scale che conducono ai piani superiori. Nonostante la severa atmosfera medioevale che ne caratterizza il vecchio centro storico, il borgo, ornato da balconi fioriti, vivaci botteghe e caffè, si presenta ricco di suggestioni e di colori. Proseguimento per Bonifacio, in origine piazzaforte genovese affacciata sulle spettacolari falesie delle ventose Bocche di Bonifacio, lo stretto che separa la Corsica dalla Sardegna. Pranzo in ristorante durante le visite. Visita con trenino turistico della città. Visita della Cittadella, l’antico centro storico che si raggiunge attraverso la Porta Genovese; nella piazza del Mercato si trova il migliore punto panoramico della città; si prosegue attraverso il labirinto pittoresco di strade e vicoli medioevali e si raggiunge la basilica di Santa Maria Maggiore, il più antico edificio religioso di tutta la Corsica. Mini-crociera in battello alla scoperta di scogliere, grotte e promontori che caratterizzano il territorio di Bonifacio e che ne fanno un gioiello artistico e paesaggistico unico nel suo genere. Al termine delle visite, proseguimento per Porto Vecchio, passando per la strada della Palombaggia. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
PORTO VECCHIO – COLLE DELLA BAVELLA – BASTIA
Giorno 5
Martedì 01 Giugno
Prima colazione in hotel. Al mattino visita di Porto Vecchio, il più importante polo turistico dell’isola, il cui centro storico è racchiuso nella Cittadella con accesso dalla Porta Genova. Porto Vecchio è altresì una meta rinomata soprattutto grazie alle sue belle spiagge; tra le più rinomate Palombaggia, Rondinara e Santa Giulia. Da Porto Vecchio, si sale per la visita naturalistica al Colle di Bavella, località posta a 1280 m. sul livello del mare: qui tra boschi e corsi d’acqua la visuale si apre su uno dei più suggestivi panorami dell’isola. Pranzo in ristorante durante le visite. Proseguimento nel pomeriggio per Solenzara, piccola stazione balneare, e poi per Bastia. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
BASTIA – LIVORNO – MILANO
Giorno 6
Mercoledì 02 Giugno
Prima colazione in hotel. Al mattino tempo a disposizione a Bastia e pranzo libero. Trasferimento al porto ed imbarco per Livorno. Arrivo a Livorno e proseguimento per Milano.
La quota individuale di partecipazione comprende
• Bus GT a disposizione come da programma
• Passaggio in nave Livorno/Bastia/Livorno
• Sistemazione in hotel 3 stelle come da programma, in camere doppie con servizi privati
• Tasse di soggiorno
• Trattamento di pensione completa dal pranzo del 1° giorno alla colazione del 6° giorno
• Bevande incluse ai pasti (1/4 vino e ½ acqua)
• Visite con guida locale/accompagnatore locale come da programma
• Tour in treno turistico a Corte e a Bonifacio
• Giro in battello a Bonifacio
• Audioguide per tutta la durata del viaggio
• Materiale di cortesia
• Assicurazione medico-bagaglio by AmiAssistance
La quota individuale di partecipazione non comprende
• Bevande extra ai pasti
• Mance
• Extra in genere
• Tutto quanto non espressamente specificato alla voce “la quota individuale di partecipazione comprende”
Note generali
• Offerta senza blocco posti, da riconfermare alla prenotazione del viaggio
• Per la parte normativa rimandiamo alle nostre condizioni generali di viaggio e alle leggi che regolamentano il turismo. www.diomiratravel.it
• Non è previsto nessun rimborso per chi si dovesse presentare alla partenza senza i documenti necessari per il viaggio o con documento scaduto
• Le visite potrebbero subire delle variazioni senza nulla togliere a tutto ciò che è in programma.

• Il programma delle giornate di viaggio potrebbe subire variazioni in base alle disposizioni e limitazioni Covid-19
Condizioni di pagamento
25% di acconto alla conferma del viaggio
Saldo 1 mese prima della partenza
Stampa itinerario

I Nostri Partners

Chiudi