Viaggi

Francia

IN PROVENZA PER LA FIORITURA DELLA LAVANDA E LE GOLE DEL VERDON

Viaggio nelle meraviglie della natura.

da Giovedì, 30 Giugno, 2022 a Domenica, 3 Luglio, 2022
4 Giorni/3 Notti

Itinerario di viaggio

4 Tappe
MILANO – VALENSOLE – ARLES (o dintorni)
Giorno 1
Giovedì 30 Giugno
Ritrovo dei partecipanti e partenza per la Provenza. Pranzo in ristorante lungo il percorso. Nel pomeriggio proseguimento per l’altopiano di Valensole, vasto altopiano a 800 metri di quota, dove a giugno e luglio fiorisce la lavanda, il cui colore viola ed indaco crea un magnifico contrasto con il verde dei campi di olivi. Partenza per Arles (o dintorni). Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
 
ARLES (o dintorni) – LUBERON – ARLES (o dintorni)
Giorno 2
Venerdì 01 Luglio
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Giornata dedicata all’escursione nel parco naturale del Luberon, che per la varietà e bellezza dei suoi paesaggi, i villaggi aggrappati alla roccia, il verde intenso delle foreste, e la roccia calcarea che si alterna a roccia più rossa crea panorami unici al mondo. In questa zona della Provenza, la lavanda riesce a creare un mosaico tra monasteri e borghi medievali davvero unico e indimenticabile. Visita di Gordes, bellissimo villaggio arroccato, tra i borghi più famosi e più belli della Francia, caratterizzato da un labirinto di stradine medievali, acciottolate e da terrazze a strapiombo sul panorama mozzafiato. “Buen ritiro” per i parigini, è diventato famoso come set del film “Un’ottima annata” con Russel Crowe. Visita di Roussillon, il villaggio provenzale, famoso per la sua colorazione ocra. Questo villaggio dalle calde tonalità delle sue rocce è uno dei più affascinanti della regione. La leggenda racconta che questa terra divenne rossastra per il sangue versato con il suicidio della bella Sirmonde, sposa di Raymonde d’Avignone. La fanciulla si gettò dall’alto delle falesie per il dolore, dopo che il marito uccise il suo amante, un giovane e aitante trovatore provenzale. Pranzo in ristorante durante le visite. Nel pomeriggio visita dell’abbazia di Senanque, simbolo della Provenza, fondata nel 1148, capolavoro dell’architettura cistercense immersa nei profumati campi di lavanda. Al termine delle visite, rientro in hotel.
 
ARLES (o dintorni) – ARLES – LES SAINTES MARIES DE LA MER – ARLES (o dintorni)
Giorno 3
Sabato 02 Luglio
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Il mattino visita guidata della città di Arles, fondata dai Romani sul fiume Rodano, conserva il fascino e i colori che hanno ispirato tra i più celebri quadri di Van Gogh, che qui visse a lungo. Nel suo centro storico si trovano i monumenti più importanti: l’Arena e il Teatro Romano, il portale e il chiostro della Chiesa romanica di St. Trophime, che fanno parte del Patrimonio mondiale dell’Unesco. Visita dell’antico municipio con la torre dell’orologio. Partenza per la Camargue, il più grande delta fluviale dell'Europa occidentale, una vasta pianura comprendente lagune di acqua salata divisi dal mare da banchi di sabbia e circondati da paludi coperte da canneti, a loro volta attorniati da grandi aree coltivate. Pranzo libero. Nel pomeriggio sosta ad Aigues Mortes, cittadina medievale fortificata, famosa per le sue mura medievali, per il suo antico borgo e per le sue saline, tra le più antiche del Mediterraneo, le cui origini risalgono al periodo romano, quando un ingegnere fu incaricato, all’inizio dell’era cristiana, di organizzare qui la produzione del sale. Questa salina che si estende su 10.800 ettari, una superficie grande come la città di Parigi, ha una produzione media di 500.000 tonnellate di sale l’anno. Proseguimento per Les Saintes Maries de la Mer, pittoresco villaggio sul mare. Le "Marie" che danno il nome al paese sono Maria Salomé e Maria Jacobé che, secondo la leggenda, sarebbero arrivate in questi luoghi assieme alla serva Sara. Le statue delle tre donne si trovano nella chiesa del paese: le due Marie raffigurate sulla barca, scultura che viene portata in processione nella ricorrenza dello sbarco, mentre a Sara, diventata la patrona dei gitani, è dedicata la statua nella cripta. Al termine delle visite rientro in hotel.
 
ARLES (o dintorni) – GOLE DEL VERDON – MILANO
Giorno 4
Domenica 03 Luglio
Prima colazione in hotel. Il mattino partenza per l’entroterra provenzale per il tour delle gole del Verdon, famose perché formano il più grande canyon d’Europa. Il fiume Verdon, celebre per il suo incredibile colore smeraldo, e i suoi affluenti hanno scavato nei millenni queste gole suggestive nel calcare dell’Alta Provenza. La strada panoramica lungo il canyon offre viste vertiginose nelle profonde voragini del Verdon, che arrivano fino a 1204 m di profondità. Si raggiungerà Moustieres Sainte:Marie, pittoresco villaggio tipico di questo magnifico paesaggio rupestre, classificato come uno dei più belli di Francia, noto per la produzione di ceramiche e maioliche smaltate e verniciate. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il rientro.
 
La quota individuale di partecipazione comprende
La quota individuale di partecipazione comprende:
  • Tour in pullman GT
  • Sistemazione in hotel 3 stelle nelle località come da programma, in camere doppie con servizi privati
  • Trattamento di mezza pensione dalla cena del 1° giorno alla colazione dell’ultimo
  • 2 pranzi in ristorante
  • Tassa di soggiorno negli hotel
  • Visite guidate come da programma
  • Ingressi
  • Materiale di cortesia
  • Assicurazione medico-bagaglio e Covid Bene Assicurazioni by Ami Assistance
La quota individuale di partecipazione non comprende
La quota individuale di partecipazione non comprende:
  • Bevande ai pasti
  • 2 pranzi
  • Ingressi non menzionati sopra ed extra in genere; tutto quanto non espressamente specificato alla voce “la quota individuale di partecipazione comprende”
Note generali
Note generali:
  • Offerta con blocco spazi
  • Per questo viaggio è necessaria la Carta d’Identità in corso di validità. Per la parte normativa (annullamenti, penali) rimandiamo alle nostre condizioni di viaggio e alle principali leggi che regolamentano il turismo e i pacchetti di viaggio (vd. www.diomiratravel.com )
Condizioni di pagamento
Termini di pagamento:
Acconto              25% al momento della conferma
Saldo                    1 mese prima della partenza
 
Stampa itinerario

I Nostri Partners

Chiudi