Viaggi

Cipro

VIAGGIO A CIPRO

L’ISOLA DI AFRODITE TRA LEGGENDA E STORIA

da Sabato, 3 Dicembre, 2022 a Mercoledì, 7 Dicembre, 2022
5 giorni/4 notti

Terza isola del Mediterraneo, è un pot-pourri di storia e civiltà, crocevia tra Europa, Asia e Africa. Cipro ha avuto un ruolo importante fin dall’antichità che l’ha resa un vero museo a cielo aperto, dove è possibile ammirare insediamenti preistorici, templi e teatri greci, ville romane, basiliche paleocristiane, chiese bizantine e cattedrali gotiche, monasteri, castelli dell’epoca delle crociate, fortificazioni veneziane, moschee ed edifici del periodo coloniale britannico. 
 

Itinerario di viaggio

5 Tappe
AEROPORTO DI MILANO - AEROPORTO DI LARNACA - LIMASSOL
Giorno 1
Sabato 03 Dicembre
Ritrovo dei Partecipanti all’aeroporto di Milano. Incontro con l’accompagnatore. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con il volo per Larnaca. All’arrivo incontro con la guida parlante italiano. Trasferimento con pullman privato a Limassol. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
 
LIMASSOL – MONTI TROODOS - LIMASSOL
Giorno 2
Domenica 04 Dicembre
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per l’escursione. La prima sosta sarà al villaggio medievale di Kakopetria, per una passeggiata nelle tipiche stradine. Visita alla chiesa di San Nicola del Tetto, così denominata a causa dell’alto tetto in legno costruito per proteggerla dall’aggressione degli agenti atmosferici. I muri della chiesa sono dipinti con opere che ripercorrono 600 anni d’arte bizantina (XII-XVII secolo). La chiesa fa parte del Patrimonio Culturale Mondiale dell’UNESCO. Si prosegue per il villaggio di Omodos. Il Monastero della Santa Croce affianca la piazza lastricata del villaggio. Le strette stradine del paese sono affollate dalle donne che praticano la loro arte di ricamare a mano. Visita al Monastero ed al vecchio torchio di vino. Pranzo in ristorante al villaggio di Omodos. Al termine rientro in hotel a Limassol. Resto del tempo libero. Cena in hotel. Pernottamento.
LIMASSOL – PAPHOS - LIMASSOL
Giorno 3
Lunedì 05 Dicembre
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per l’escursione a Paphos (Pafos), Patrimonio Culturale Mondiale dell’UNESCO. Paphos, capitale romana di Cipro, fu il luogo in cui nel 47 d.C., gli Apostoli Paolo e Barnaba convertirono il Proconsole Sergius Paulus al Cristianesimo, rendendo Cipro la prima zona a essere governata da un Cristiano. Sulla strada per Paphos è prevista una sosta fotografica a Petra tou Romiou, un grosso scoglio considerato come luogo leggendario della nascita di Afrodite, dea dell’Amore e della Bellezza. Si prosegue per le Tombe dei Re, antica necropoli scolpita nella roccia il cui nome si deve alla sua maestosità. I sotterranei a colonne e le stanze furono il rifugio dei Cristiani durante le prime persecuzioni. L’escursione continua nel centro di Pafos, con una prima sosta alla colonna di San Paolo, dove l’Apostolo fu legato e flagellato. Durante la visita si passa vicino al porticciolo di Paphos, con il suo Forte arabo, dove si potranno ammirare i mosaici romani, degni del benessere e dell’opulenza della Paphos imperiale. I mosaici rappresentano vivaci scene mitologiche e leggende. Pranzo di pesce presso una tipica taverna al porticciolo di Paphos. Rientro in hotel a Limassol. Cena e pernottamento.
LIMASSOL – NICOSIA – LIMASSOL
Giorno 4
Martedì 06 Dicembre
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per l’escursione a Nicosia, capitale di Cipro. È l'unica capitale ancora divisa in due frazioni separate da una recinzione militare, detta "linea verde" (che corre da nordovest a sudest): quella meridionale, che è capitale della Repubblica di Cipro, e quella settentrionale, che è capitale della Repubblica di Cipro del Nord, riconosciuta solo dalla Turchia. Prima visita alla Cattedrale di San Giovanni, vicino al Palazzo dell’Arcivescovo della Chiesa Ortodossa di Cipro. Proseguimento al Museo archeologico, che ospita la più importante collezione delle scoperte dall’antichità di Cipro, dall’epoca neolitica (7000 anni a.C.) fino all’epoca romana (33 d.C.). Qui si potrà vedere anche la famosa statua di Afrodite di Soli, diventata il simbolo di Cipro. Il tour continua attraverso le ben conservate Mura Veneziane dal XVI secolo, nella città vecchia, per visitare “Laiki Geitonia”, un quartiere del XIX secolo riportato al suo antico splendore. Pranzo in una tipica taverna nel centro città. Durante la visita si attraverserà il check point della linea verde (linea di demarcazione) per passare nella parte nord della città, di controllo turco. Qui si visiterà il Buyuk Han caravaseri e la moschea Seliminiye, ex cattedrale di Santa Sophia (solo esterno, all’interno è in restauro). Rientro in hotel a Limassol. Cena in hotel e pernottamento.
LIMASSOL – LARNACA - AEROPORTO DI LARNACA – AEROPORTO DI MILANO
Giorno 5
Mercoledì 07 Dicembre
Prima colazione in hotel. Al mattino partenza Larnaca. Visita del centro storico: la chiesa di San Lazzaro (900 d.C.), patrono di Larnaca; la chiesa fu eretta sulla tomba dall’imperatore Leone VI. La tradizione vuole che dopo la resurrezione, Lazzaro, nominato vescovo da San Barnaba, si sarebbe recato a Cipro, dove avrebbe svolto il suo ministero. Durante il periodo franco la chiesa fu trasformata in moschea dai turchi, poi tornò ad essere una chiesa alla fine del XVI secolo. Nel 1970, durante i lavori di restauro, fu scoperta una cripta sotto l'altare, contenente un sarcofago che si dice essere quello di Lazzaro. Al termine della visita guidata, pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento in tempo utile all’aeroporto di Larnaca per il volo di rientro a Milano.
La quota individuale di partecipazione comprende

•    Accompagnatore dall’Italia
•    Tour in Pullman GT locale
•    Sistemazione presso hotel 4 stelle a Limassol, in camere doppie con servizi privati, camere vista interna (vista mare su richiesta con supplemento sopra indicato)
•    Trattamento di pensione completa, dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo
•    Pranzi in ristoranti tipici, con menù locali
•    I pasti includono 1 drink locale e acqua minerale naturale
•    Bottiglia di acqua minerale di 50cl per persona per giorno
•    Guida locale parlante italiano per tutta la durata del tour 
•    Ingressi come da programma
•    Materiale di cortesia
•    Assicurazione medico-bagaglio Amitour, by BENE Assicurazioni

 
La quota individuale di partecipazione non comprende

•    Voli, su richiesta
•    Bevande ai pasti non indicate sopra
•    Assicurazione di copertura annullamento, su richiesta, al costo del 4.5% della quota
•    Mance, extra in genere; tutto quanto non espressamente specificato alla voce “la quota individuale di partecipazione comprende”
 
Note generali

•    Quota senza blocco posti
•    Per la parte normativa (annullamenti, penalità, etc.) valgono le ns. condizioni generali di viaggio e le leggi che regolamentano il turismo e i pacchetti di viaggio (vd. www.diomiratravel.it )
•    Per chi si presentasse alla partenza con passaporto scaduto o con timbri di Israele, Diomira Travel si esonera da qualsiasi responsabilità
 
Condizioni di pagamento

•    25% di acconto alla conferma
•    Saldo 1 mese prima della partenza

 
Stampa itinerario

I Nostri Partners

Chiudi