Itinerari

Francia

Fede, arte e cultura

ALSAZIA IL PAESE DEL NATALE E IL MERCATINO DI BREMGARTEN

da Giovedì, 6 Dicembre, 2018 a Domenica, 9 Dicembre, 2018
4 Giorni/3 Notti

Itinerario di viaggio

4 Tappe
MILANO – FRIBURGO – COLMAR
Giorno 1
Giovedì 06 Dicembre
Ritrovo di buon mattino, sistemazione sul pullman GT e partenza per Friburgo. Pranzo in ristorante. Il pomeriggio visita con guida della città, “la porta della Foresta Nera”. La città è ricca di architetture che risentono delle origini dei suoi signori non solo tedeschi, ma anche francesi ed austriaci, per cui ha un’atmosfera differente da quella delle altre città tedesche. Passeggiare senza una meta per le sue strade, in particolare della città vecchia (Altstadt), magari fermandosi presso una bottega o immergendo i piedi in uno dei tanti canaletti che percorrono l’intera città, è già un’attività piacevole ma non si può visitare Friburgo senza scoprire almeno alcuni dei suoi monumenti e palazzi storici più
importanti. Tra i palazzi storici ricordiamo quelli del Municipio Vecchio e del Municipio Nuovo, il primo del XVI secolo, il secondo del XIX secolo, e la cinquecentesca Kaufhaus, l’Antica Casa dei Commercianti, con le sue torri angolari e il suggestivo color rosso granata. Proseguimento per Colmar.
Sistemazione in hotel 3*. Cena e pernottamento.
COLMAR – STRASBURGO – COLMAR
Giorno 2
Venerdì 07 Dicembre
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Partenza per Strasburgo: visita con guida della città, capoluogo del dipartimento del Bas-Rhin e della regione dell’Alsazia. La città è attraversata dal fiume Ill, un affluente del fiume Reno, che si divide fino a formare cinque braccia nella zona occidentale del centro storico della città, la Petite France. La prima attrazione della città è la maestosa Cathédrale de Notre-Dame de Strasbourg in stile gotico, facciata massiccia con un grande rosone ed un campanile alto 140 metri. Sulla bella Piazza della Cattedrale si trova la casa più bella di Strasburgo: La Maison Kammerzell, una stupenda casa con una facciata in legno finemente lavorata e decorata. La parte più interessante di Strasburgo è senza dubbio la Petite France il pittoresco quartiere un tempo sede dei conciatori caratterizzato dalla presenza di tantissime case a ‘graticcio’ o a ‘colombaia”; sono le tipiche case con il telaio di legno in vista, la maggior parte di queste, piccole e graziose, sono bianche in contrasto con il marrone scuro del telaio in legno, spesso con deliziosi balconcini ornati da fiori colorati, di cui la casa più famosa è la ‘Maison des tanneurs’ ora sede di un ristorante. Un’ atmosfera quasi fiabesca, resa ancor più piacevole dal fiume che si divide in quattro rami formando tre isolotti immersi nel silenzio, nel verde e decorati dai prospetti delle caratteristiche abitazioni. I tre isolotti sono collegati dal Pont couvert, un ponte che un tempo era coperto e protetto, ma la copertura è andata distrutta e ora a simboleggiare la fortificazione sono rimaste solo le quattro massicce torri quadrate. Proprio di fronte al ponte si trova il Barrage Vauban uno sbarramento sul fiume sulla cui sommità è stata ricavata una terrazza panoramica dalla quale si vede tutta la Petite France. Strasburgo è famosa anche per la presenza del Quartiere Europeo che comprende importanti istituzioni europee, il Parlamento, la Corte dei Diritti dell’Uomo e il Consiglio d’ Europa. Visita esterna del Parlamento
Europeo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo libero per il Mercatino di Natale. Al termine delle visite, rientro in hotel.
COLMAR – STRADA DEI VINI – COLMAR
Giorno 3
Sabato 08 Dicembre
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Il mattino visita con guida di Colmar: la Collegiata di San Martino il cui portale principale è ornato da una lunetta rappresentante l’Adorazione dei Magi, sovrastata da un Giudizio Universale. Il Museo di Unterlinden, ubicato sulla piazza attraversata dal Logelbach (canale dei mulini) in un antico convento di domenicani fondato nel 1232; questo museo, il cui nome significa "sotto ai tigli" racchiude un'importante collezione di sculture e pitture renane della fine del Medio Evo e del Rinascimento, collezioni archeologiche, etnografiche (arte popolare) e arte contemporanea. Qui è conservato l’Altare di Issenheim, l’impressionante polittico dipinto da Matthias Gruenewald dal 1512 al 1516, destinato alla preghiera dei monaci antoniani e dei tanti malati (soprattutto quelli sofferenti del Fuoco di Sant’Antonio che venivano pietosamente accolti nel monastero). Il “Quartiere dei Conciatori” è un vero e proprio villaggio all'interno della città, dove la maggior parte degli edifici è costituito da vecchie case di conciatori, risalenti al 17° e 18° secolo. La Petite Venise, è un pittoresco quartiere percorso dai bracci della Lauch. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per percorrere la strada dei vini di Alsazia. Sosta nei caratteristici paesi di Riquewir e Ribeuville. Tempo a disposizione per i Mercatini di Natale. Al termine delle visite, partenza per il rientro a Colmar.
COLMAR – BREMGARTEN – MILANO
Giorno 4
Domenica 09 Dicembre
Prima colazione in hotel. Il mattino partenza per Bremgarten. Con più di 100.000 visitatori e 320 bancarelle è considerato il mercatino di Natale più grande della Svizzera. Le bancarelle si snodano lungo le strette vie della città vecchia su entrambe le sponde del fiume Reuss. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il rientro.
La quota individuale di partecipazione comprende
• Tour in pullman GT dotato di ogni comfort a bordo
• Sistemazione in hotel 3 stelle, in camera doppia, dotata di servizi privati, nelle località come da programma
• Trattamento di pensione completa dal pranzo del 1° giorno alla colazione dell’ultimo
• Guide locali parlanti italiano (mezza giornata a Friburgo, giornata intera a Colmar e strada dei vini, giornata intera a Strasburgo)
• Ingresso al Museo Unterlinden
• Assicurazione medico-bagaglio “AMITOUR” by Ami Assistance
• Materiale di cortesia
La quota individuale di partecipazione non comprende
• Ingressi se non specificati
• Il pranzo del 4° giorno
• Bevande ai pasti, mance, extra di carattere personale
• Copertura annullamento, su richiesta, al costo del 5.5% della quota di partecipazione
• Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota individuale di partecipazione include”
Note generali
• Per questo viaggio è necessario essere in possesso del documento di identità in corso di validità valido per l’espatrio (non sono ammessi documenti rinnovati con timbro)
• Per le persone che non hanno la cittadinanza italiana preghiamo di accertarsi circa i documenti necessari per poter effettuare questo viaggio
• Nessun rimborso compete a chi si dovesse presentare alla partenza senza i documenti necessari per il viaggio o con documento scaduto
• Per la parte normativa (annullamenti, penalità, etc.) valgono le ns. condizioni generali di viaggio e le leggi che regolamentano il turismo
Stampa itinerario

I Nostri Partners

Chiudi