Viaggi

Sardegna

PELLEGRINAGGIO MARIANO AL SANTUARIO DI NOSTRA SIGNORA DI BONARIA IN SARDEGNA DEL SUD

Un viaggio che vi farà ripercorrere l’antica storia di quest’isola piena di fascino, dove sono passati fenici, punici, romani, tra antichi resti e meravigliose aree naturalistiche.

da Venerdì, 1 Ottobre, 2021 a Martedì, 5 Ottobre, 2021
5 Giorni/4 Notti
Secondo la leggenda, il 25 marzo 1370 una nave partita dalla Catalogna fu sorpresa da una tempesta. I marinai decisero allora di gettare in mare tutto il carico, tra cui una pesante cassa. Appena la cassa venne gettata in mare, la tempesta si placò. La cassa approdò quindi a Cagliari, proprio sotto il colle di Bonaria; i frati del convento, apertala, vi trovarono una statua in legno di carrubo della Vergine Maria che tiene con una mano in braccio il Bambino Gesù e nell'altra ha una candela accesa Santa Maria della Candelora. La devozione alla statua miracolosa si diffuse immediatamente in tutta la Sardegna, specie tra i marinai che la invocano come protettrice.

Itinerario di viaggio

5 Tappe
AEROPORTO DI MILANO – AEROPORTO DI CAGLIARI – S. MARGHERITA DI PULA – NORA – CHIA – CAGLIARI
Giorno 1
Venerdì 01 Ottobre
Al mattino ritrovo dei Signori Partecipanti presso l’aeroporto di Milano. Incontro con l’assistenza Diomira Travel. Disbrigo delle formalità di imbarco e volo diretto per Cagliari. Arrivo all’aeroporto di Cagliari, incontro con la guida-accompagnatore che starà con il gruppo per l’intero tour. Partenza per S. Margherita di Pula e visita ai resti della città fenicio-punico-romana di Nora che fu tra i primi stanziamenti fenici della Sardegna e fu fondata, secondo le testimonianze letterarie e secondo la leggenda, da un eroe di provenienza iberica chiamato Norace. La fondazione e quindi la vita della città, inizia nell’ VIII sec. A. C. ma si sviluppa soprattutto nel periodo punico, compreso tra il V e il III sec. a.C., trasformandosi in centro amministrativo e religioso oltre che commerciale. Il periodo di maggiore fioritura del centro romano è quello compreso tra il II e il III sec. come testimoniano e resti archeologici e la gran parte degli edifici oggi visibili. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della bellissima spiaggia di Chia con le sue meravigliose dune di sabbia. Proseguimento per Cagliari, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
CAGLIARI – SANTUARIO DI NOSTRA SIGNORA DI BONARIA – TUVIXEDDU – CAGLIARI
Giorno 2
Sabato 02 Ottobre
Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Cagliari: l’Anfiteatro Romano (esterno), il Museo Archeologico Nazionale (facoltativo), le Torri trecentesche di S. Pancrazio e dell’Elefante da cui si può ammirare un vasto panorama della città Capoluogo di Regione. Visita del SANTUARIO DI NOSTRA SIGNORA DI BONARIA, patrona massima della Sardegna e protettrice dei naviganti. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio visita dell'area di Tuvixeddu, la necropoli fenicio-punica, la più vasta di tutto il bacino del Mediterraneo, si sviluppa tra il VI e il III secolo a.C., attraverso l'escavazione nella roccia calcarea di sepolture, prevalentemente del tipo a pozzo e con profondità variabile tra gli 8 e i 3 m, destinate a ospitare i defunti inumati. Il grande interesse archeologico della necropoli di Tuvixeddu risiede anche nella sua capacità di documentare, attraverso esempi rari in tutto il mondo punico, una tradizione di pittura parietale di matrice nord-africana. Al termine, rientro in hotel, cena e pernottamento.
CAGLIARI – SEDILO – ORGOSOLO – ORISTANO
Giorno 3
Domenica 03 Ottobre
Prima colazione in hotel. Partenza in direzione Nuoro e Barbagia. Al mattino sosta a Sedilo, per visita del santuario dedicato a S. Costantino Imperatore (in sardo Sant’Antinu) e dove ogni mese di luglio si svolge “l’ardìa”, una processione a cavallo che porta al santuario nonché attorno alla chiesa dedicata all’imperatore romano Costantino I. Al termine proseguimento per Orgosolo e pranzo tipico con i pastori. Nel pomeriggio visita della cittadina e dei luoghi della Beata Antonia Mesina, la casa natale e la chiesa dove nella cripta si trovano le sue spoglie in abito tradizionale. Percorrendo le strade di Orgosolo si potranno ammirare i caratteristici murales che decorano i massi all’ingresso del paese e le pareti del centro storico. Tantissimi e variopinti narrano di storia, di politica, di vita quotidiana, ma soprattutto di tradizione e di Sardegna. Al termine della visita si ripartirà alla volta di Oristano, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
ORISTANO – THARROS – CABRAS – ORISTANO
Giorno 4
Lunedì 04 Ottobre
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita della città punico-romana di Tharros, che costituisce uno dei siti archeologici più importanti del Mediterraneo, della chiesa di San Giovanni in Sinis del X secolo. Si raggiunge il paesino di Cabras, caratteristico per gli stagni circostanti con canali, dune e fauna di grande interesse naturalistico. Pranzo a base di prodotti tipici presso un Ittiturismo. Nel pomeriggio visita (facoltativa) del museo civico di Cabras, dove tra l’altro sono custodite alcune statue dei giganti di Mont’e Prama una delle più importanti e recenti scoperte archeologiche della Sardegna. In serata visita della città di Oristano, rientro in hotel cena e pernottamento.
ORISTANO – BARUMINI – AEROPORTO DI CAGLIARI – AEROPORTO DI MILANO
Giorno 5
Martedì 05 Ottobre
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita della Reggia Nuragica di “Barumini”, sicuramente il sito nuragico più importante della Sardegna. Il complesso archeologico fu interamente scavato tra il 1950 e il 1957, sotto la direzione dell'archeologo baruminese Giovanni Lilliu. Gli scavi hanno consentito di ripercorrere le diverse fasi della costruzione della reggia e del villaggio circostante, confermando la continuità di vita dell'intero complesso fino al I secolo a.C., in età romana. Gli scavi hanno portato alla luce importanti resti di utensili, di armi, di vasellame e di oggetti ornamentali. Il sito è stato classificato dall'Unesco come patrimonio mondiale dell'umanità. Pranzo in agriturismo. Nel pomeriggio proseguimento per l’aeroporto di Cagliari in tempo utile per la partenza del volo di rientro per Milano.
La quota individuale di partecipazione comprende
• Volo diretto da Milano a Cagliari e vice-versa
• Tasse aeroportuali
• Accompagnatore Diomira da Milano per tutto il tour
• Bus GT a disposizione per l’intero tour
• Sistemazione in hotel 3 stelle sup./4 stelle come da programma, in camere doppie con servizi privati
• Tasse di soggiorno dove previste
• Trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo
• 1 pranzo a base di pesce ad Oristano
• 1 pranzo con i pastori ad Orgosolo
• 1 pranzo in agriturismo a Tuili
• Bevande incluse ai pasti (1/4 vino e ½ acqua)
• Guida accompagnatore locale per tutto il tour
• Ingressi:
   ◦ Ingresso città Tharros e Museo Civico di Cabras (Giganti di Monte Prama)
   ◦ Museo Archeologico Nazionale di Cagliari  
   ◦ Ingresso Nora città fenicio punico e romana
   ◦ Ingresso museo delle maschere del mediterraneo a Mamoiada
   ◦ Nuoro, Museo Deleddiano-Casa natale di Grazia Deledda
   ◦ Museo di Arti e Tradizioni Popolari della Sardegna a Nuoro
   ◦ Necropoli Tuvixeddu al momento gratuito
• Auricolari per tutto il tour
• Materiale di cortesia
• Assicurazione medico-bagaglio
La quota individuale di partecipazione non comprende
• Bevande extra ai pasti
• Ingressi non specificati sopra, mance, extra in genere, tutto quanto non espressamente specificato alla voce “la quota individuale di partecipazione comprende”
Note generali
• Offerta senza blocco posti
• Per la parte normativa rimandiamo alle nostre condizioni generali di viaggio su www.diomiratravel.com e alle leggi che regolamentano il turismo
• Non è previsto nessun rimborso per chi si dovesse presentare alla partenza senza i documenti necessari per il viaggio o con documento scaduto
• L’ordine delle visite potrebbe subire delle variazioni nell’ordine di effettuazione

• Il programma delle giornate di viaggio potrebbe subire variazioni in base alle disposizioni e limitazioni Covid-19
Condizioni di pagamento
25% di acconto alla conferma del viaggio
Saldo 1 mese prima della partenza
Stampa itinerario

I Nostri Partners

Chiudi